Come scegliere una porta blindata

I consigli di Fabbro Verona: Come scegliere una porta blindata a prova di ladro ed essere sicuri in casa

La porta blindata è un elemento essenziale in ogni abitazione e ha come obbligo quello conservare il più possibile le sue qualità estetiche e funzionali. Il suo scopo è quello di resistere alle effrazioni,ma al giorno d'oggi sono necessarie altre qualità,come ad esempio l'isolamento dal rumore e quello termico;quest'ultimo dettaglio è utile soprattutto per il risparmio energetico.

porte blindate verona
porte blindate verona

Qui di seguito vi illustreremo tutte le caratteristiche importanti per un'ottima scelta della porta blindata. Resistenza all'effrazione La resistenza all'effrazione di una porta blindata si misura in base alla norma europea ENV1627,che ha il compito di assegnare un numero a seconda della sua resistenza. La classe 2,quella più bassa,è adatta alle abitazioni che si trovano in una zona a basso rischio,la classe 3 agli appartamenti,mentre la classe 4 è per le case con un elevato rischio di furto.

La trasmittenza termica indica la dispersione di calore che si ha attraverso una porta. Il valore (U) indicato, idealizza la capacità della porta di isolare l'ambientazione dall'esterno; Le porte contrassegnate con un minore U,sono quelle migliori per quanto riguarda l'isolamento. Questo dato è molto importante,sia per il risparmio energetico,sia per le nuove leggi di costruzione.

Il CSI è il valore che misura l'isolamento dai rumori esterni:maggiore è il numero indicato,più l'isolamento è efficente.

Se la vostra porta è esposta all'esterno,sono presenti in commercio alcuni kit utili per il suo mantenimento estetico e funzionale. Solitamente questi kit sono forniti nel momento in cui si acquista una porta blindata.

Come ultimo consiglio,vi raccomandiamo di scegliere una porta che sia in sintonia con il vostro gusto e con il resto della casa:unire bellezza e funzionalità è sempre più comodo e soddisfacente!