Fabbro a Verona consiglia: Porte a filo muro designe.

Se il problema della tua casa è la mancanza di spazio, c'è una soluzione intelligente che puoi adottare per ottimizzare gli spazi e rendere più vivibile la tua abitazione.

Si chiamano “porte salvaspazio” e, come dice la parola stessa, servono per sfruttare al meglio tutto lo spazio possibile.

porte filo muro verona
porte filo muro verona

Ognuno di noi conosce sicuramente le obsolete porte a soffietto, ormai in disuso anche perchè non gradevoli esteticamente e poco solide.

Come alternativa a esse, in mancanza di spazio per installare una classica porta a battente, è possibile installare le ormai richiestissime “porte a filo muro”

Questo tipo di serramento è innovativo e esteticamente accattivante, si sposa perfettamente con ambienti minimal, ma si adatta anche a quelli eleganti e più classici.

Chiamate anche “filomuro” o “rasomuro”, queste porte creano una perfetta continuità con la parete tanto da sembrare che vi si fondino insieme.

Ciò è possibile perché questo tipo di serramenti ha una caratteristica unica: le cerniere, gli stipiti e le cornici non sono a vista, ma integrati nella muratura.

Il materiale con cui sono costruite è principalmente il legno, ma è possibile averle anche in vetro o in acciaio (usato per quelle blindate).

Hanno una ampia varietà di finiture così da poter riprendere lo stile del muro: possono essere verniciate, laccate opache o lucide e si possono ricoprire anche con carta da parati.

Tre sono le tipologie di apertura della porte a filo muro:

  • a battente, le classiche: l'anta ruota sull'asse tramite le cerniere (che in questo caso sono integrate nel muro)
  • scorrevole, a scomparsa interno muro: la porta, aprendosi, scorre dentro al muro
  • scorrevole esterno muro: la porta scorre esternamente lungo la parete, su un binario.

Questo serramento può essere installato anche su pareti in cartongesso.

In alternativa è possibile valutare la possibilità di installare:

  • Porta scorrevole. É un serramento che, una volta aperto, scompare completamente nel muro, scivolando nel controtelaio. Condizione necessaria è che nella tramezza ci sia lo spazio necessario per alloggiare il controtelaio. Esistono modelli che dimezzano lo spazio ingombrato dal controtelaio: sono porte formate da due ante, di cui una scompare nel muro e l'altra si apre a battente.
  • Porta pieghevole. L'anta di questo serramento è composta da più pannelli che scorrono su un binario speciale posto sulla parte superiore e dotate di cerniere a scomparsa.
  • Porta retrotraslata. Alla vista rappare come una porta classica a battente e composta da un unico battente, la differenza sta nel meccanismo di apertura che permette di ruotare e traslare contemporaneamente questo perchè ruota su un perno centrale che scorre lateralmente.

Se vuoi ricevere assistenza rapida e qualificata, rivolgiti ai nostri professionisti del settore.

Il nostro servizio è attivo 24 ore su 24 e tutti i giorni, anche durante i festivi o di notte!

Dona un nuovo aspetto alla tua casa con l'eleganza e la praticità delle porte rasomuro, chiamaci per una consulenza, installazione o riparazione professionale e rapida.