Rimasto chiuso fuori casa a Verona? Alcuni consigli

Sei rimasto chiuso fuori casa a Verona? Ecco cosa fare!

chiuso fuori casa verona
chiuso fuori casa verona

Molti possono essere i motivi per cui si resta chiusi fuori casa, ad esempio:

  • un colpo di vento improvviso,
  • un bambino che ci chiude la porta dietro le spalle,
  • una banale dimenticanza,
  • il furto o lo smarrimento della borsetta,
  • una persona che non risponde all' interno di un' abitazione,
  • la chiave che si rompe nella serratura o
  • il malfunzionamento di un chiavistello

La reazione più spontanea è sicuramente quella dell'agitazione o di vera e propria ansia, specialmente nel caso in cui ci sia pericolo per le persone all'interno della casa.

La preoccupazione per un bambino rimasto chiuso dentro, un anziano che non può muoversi o la paura che la persona all'interno abbia avuto un malore e non possa venire ad aprire, possono annebbiare la ragione e portarci a comportarsi in modo non proficuo.

Ecco cosa si può fare nell'eventualità che siate rimasti chiusi fuori:

  • chiamare il parente, l'amico, il vicino di casa o il conoscente a cui avete lasciato delle chiavi di scorta (nel caso lo abbiate fatto) e farvele consegnare
  • in caso di imminente e serio pericolo, per cose o persone chiamate immediatamente il 115 e richiedete l'intervento dei vigili del fuoco
  • la scelta più utilizzata perché pratica, rapida e efficace è sicuramente chiamare un fabbro serraturista esperto che utilizzando la strumentazione giusta e le tecniche adatte saprà aprire la serratura senza danneggiarla e con rapidità riporterà la situazione alla normalità.

Il suggerimento fondamentale che vi diamo è il seguente:

onde evitare perdite di tempo e di soldi, se siete rimasti chiusi fuori casa e dovete aprire la porta il prima possibile, affidatevi sempre a personale esperto.